CAMERINO

Scopri Camerino con Marino

Informazioni generali su Camerino

Cosa vedere a Camerino, chicca di storia e specialità gastronomiche in provincia di Macerata? La città si trova nell'entroterra delle Marche, a soli 45 km dalla città di Foligno, più ad ovest rispetto a Macerata, ed è facilmente raggiungibile con i comodi mezzi di Marino Bus.
Arroccata su un colle dell'Appennino Marchigiano, all'epoca dominato dagli antichi Signori Da Varano, deve il suo nome alla parola “kamars” che significa “roccia”, in riferimento alla Rocca dei Borgia, fatta erigere da Cesare Borgia nel 1503. Una volta giunti davanti dal giardino appena fuori l’edificio storico, è consigliabile proseguire la visita a piedi. Alla fine del corso, ci si ritrova in Piazza Cavour dove si ergono la statua di Papa Sisto V e ha sede il Palazzo Ducale, un tempo dimora della signoria dei Varano, oggi sede dell’antica e nota Università di Camerino. Varcando il cancello d’ingresso, è possibile attraversare il cortile rinascimentale e raggiungere le terrazze che, a loro volta, si affacciano sull'Orto Botanico e offrono una splendida panoramica dei monti Sibillini.
Camerino è rinomata anche per le preparazioni culinarie tra cui il ciauscolo IGP, il salame tipico delle Marche, e il torrone camerinese entrato nel Guinnes dei primati per ben due volte: la prima nel 2009 con una lunghezza di 576 metri ed 80 cm e tre anni prima, nel 2006, con 404 metri e 45 cm.

FERMATA AUTOBUS A CAMERINO

Piazzale ENI - Frazione Maddalena
Macerata
Italia

SCEGLI DA DOVE PARTIRE