GROTTAGLIE

Scopri Grottaglie con Marino

Informazioni generali su Grottaglie

Situata a pochi chilometri da Taranto, al confine con la Valle d’Itria e a nord del Salento, Grottaglie ha una storia antica visibile ancora oggi nelle rocce e nelle cave (veri e propri canyon naturali) che la circondano. Si può dire che proprio dalla terra questa cittadina abbia tratto la sua identità: il centro è completamente scavato nel tufo e la tradizione artigiana, che per secoli ha rappresentato la principale fonte economica, si fonda sin dal Medioevo sulla lavorazione della ceramica.
Una passeggiata nel coloratissimo e caratteristico “Quartiere delle ceramiche” può essere un’esperienza indimenticabile. I torni delle quasi 50 botteghe sparse nel centro cittadino lavorano ogni giorno, dando vita a raffinate opere di pregio. Impossibile non notare lu pumu (pumo), oggetto in ceramica che abbellisce quasi tutti gli angoli dei balconi della cittadina jonica. Nel museo del Castello Episcopio si può ammirare la storia dei manufatti in ceramica (dai primi ritrovamenti alla produzione moderna); da non perdere anche il Santuario paleocristiano di Santa Maria Mutata (la cui pavimentazione è impreziosita da maioliche seicentesche di Grottaglie), e l’habitat rupestre della Gravina di Riggio. Le chiese rupestri sono più di 50, alcune delle quali con affreschi ancora intatti, come nel caso della Casa Vestita, situata nel cuore del quartiere delle ceramiche.

FERMATA AUTOBUS A GROTTAGLIE

Largo Unicef
74023 Grottaglie
Italia

SCEGLI DA DOVE PARTIRE