In viaggio con MarinoBus : Milano - MarinoBus

In viaggio con MarinoBus : Milano

O mia bela Madunina che te brillet de lontan

tuta d'ora e piscinina, ti te dominet Milan “

 

SPOILER NON SPOILER : vi portiamo a Milano! 

Centro economico d’Italia e pioniera delle tendenze di moda, Milano è la città più europea d’Italia. 

In questa città si respirano tutte le novità, le innovazioni e la storia che l’hanno resa la città che è oggi. 

Se non siete mai stati a Milano, beh, dovete assolutamente rimediare. 

Tantissimi i motivi per i quali prenotare un biglietto MarinoBus e partire. Noi iniziamo a darne solo alcuni.

 

Il Duomo.

Con i suoi 157 metri di lunghezza, 11.700 m2 e una capacità di oltre 40.000 persone, è una delle Cattedrali cattoliche più grandi al mondo. Se vi capita di arrivare in Duomo in metro, prendete le scale mobili e sbucate in piazza con il Duomo che sovrasta dall’alto : vivrete una sensazione assai coinvolgente.

Ed è proprio in quel momento che capirete la grandezza e la potenza di questa città che ha tanto da raccontare ed offrire. 

 

Esattamente di fronte al Duomo c’è il Museo del ‘900

Con le sue vetrate che si affacciano sul Duomo, è la location ideale per i vostri scatti #social. 

Al suo interno raccoglie più di 400 opere d’arte italiana del XX secolo attraverso le quali racconta il percorso artistico della nostra Italia. 

 

Milano è la città della moda. Vi stiamo dicendo un’ovvietà, lo sappiamo, ma Milano è LA MODA.

Via Montenapoleone, via Manzoni, via della Spiga e Corso Venezia costituiscono quello che è il Quadrilatero della Moda

È il quartiere di Milano dedicato allo shopping di lusso e si posiziona subito dopo la Fifth Avenue a New York e l'Avenue des Champs Elysées di Parigi. 

 

Arte, cultura e moda. Cosa manca? Vi diamo un suggerimento.

Gli italiani hanno un’unica e sola fede e non stiamo parlando di quella religiosa. 

Esatto, indovinato : il calcio. È lo sport più seguito in Italia e Milano può vantare la presenza di uno degli stadi più importanti e storici del Paese : San Siro.

Così chiamato per il quartiere in cui è situato, lo stadio Giuseppe Meazza è considerato “ la Scala del calcio “ per la sua importanza e per gli eventi che ospita, non solo calcistici.

Avere la possibilità di assistere al derby delle due squadre milanesi o al concerto di una star di grande successo, è sicuramente qualcosa da fare almeno una volta nella vita.

 

Milano è innovazione, moda, cultura e tantissimo altro. 

È sicuramente la città più importante d’Italia, capitale economica e pioniera di novità.

Che aspetti a partire per Milano? Prenota un biglietto con MarinoBus, raggiungere Milano in autobus non è mai stato così facile!

Consigli di viaggio

In viaggio con MarinoBus: Bologna

Tre sono gli appellativi che la contraddistinguono: “ la Grassa, la Dotta, la Rossa e la Turrita “. Pronti ad iniziare con noi questo viaggio verso Bologna? È facile innamorarsi di Bologna; è una di quelle città che ha tutte le carte in regola per diventare il “posto del cuore”. Ci si sposta facilmente, si vive bene e si mangia benissimo. Insomma, è o non è la candidata ideale per diventare la vostra città del cuore? Tortellini, mortadella, lasagne, tagliatelle al ragù e crescentine sono solo alcune delle specialità che la città emiliana offre. Queste prelibatezze saranno la motivazione necessaria per affrontare le visite in città sotto il sole o con pochi gradi e maltempo.  La prima Università del mondo occidentale si trova proprio qui, a Bologna, e la più antica università “Alma Mater Studiorum” fondata nel 1088, contribuisce sicuramente a conferire l’appellativo di “Dotta”.  Se vi incuriosisce invece perché Bologna è chiamata “la Rossa”, beh, ve lo diciamo subito: durante il suo passato politico è stata baluardo della Sinistra Italiana del Dopoguerra. Le sue mura, le case medievali e i tetti in cotto inoltre, tingono di rosso questa città.   Ultimissimo appellativo è “la Turrita”. Beh, sarà sicuramente comprensibile il perché. In passato Bologna contava più di 100 torri che svettavano in cielo. Oggi però ne rimangono “solo” due che però hanno un’estrema importanza.  Stiamo parlando di Torre degli Asinelli e Torre Garisenda che si ergono maestose al centro della città e che è possibile ammirare nel loro massimo splendore da Piazza di Porta Ravegna.  Se esagerate con tortellini o crescentine, niente panico, Bologna ha la soluzione per voi : il Santuario di San Luca. Situato sul colle della Guardia a 600 mt di altezza, domina la città dall’alto. Si può raggiungere a piedi o in autobus, ma se siete dei tipi sportivi lo potete usare come itinerario delle vostre corsette.  Insomma, smaltire tutto il cibo mangiato non sarà un problema.   Bologna è la città ideale per una piccola fuga in un weekend qualsiasi. Girare per le sue strade e ammirarla è facile, non serve nemmeno una cartina. E come diceva Lucio Dalla in Disperato Erotico Stomp : “ a Bologna non si perde nemmeno un bambino “. Allora, biglietto autobus MarinoBus e si parte alla volta della città dei tortellini?